corsi

Tintura con caffè

Novembre: SHIBORI con tintura vegetale con Caffè.

Vi aspettiamo dal 11 Novembre allo Spazio YATTA.

Cosa si farà durante questo corso?
Si insegnerà una antica tecnica giapponese di tintura su tessuto che si chiama SHIBORI. Durante le lezioni di Novembre utilizzeremo vino, caffè e indaco secco su seta e cotone: con questi materiali è facile realizzare tinture naturali senza l’aiuto di composti chimici. Semplicemente immergendo il tessuto nel colore, si raggiungono tonalità naturali, resistenti a lavaggi successivi.

I materiali sono inclusi nel prezzo e ogni partecipante porterà a casa il tessuto decorato durante la lezione.

Programma del 11 Novembre:

-2° lezione di SHIBORI
Il 11 Novembre / 15:00-17:00
Tintura vegetale con caffè su seta.

Informazioni aggiuntive:
A seconda dei materiali che utilizzeremo, realizzeremo sciarpe o furoshiki.
40€ (ricordiamo che i materiali sono inclusi nel prezzo)
Max 15 partecipanti.

Successive lezioni

-3°lezione SHIBORI
Il 18 Novembre / 15:00-17:00
La tintura vegetale con indaco secco su cotone

Consigliamo la prenotazione online per assicurare la propria partecipazione.
https://goo.gl/njCixD

Indirizzo: Spazio Yatta – Viale Pasubio, 14, 20124 Milano
Metro stop : “Pt.Garibaldi,Moscova,Monumentale” (10 min a piedi)
Indirizzo web: http://www.spazioyatta.it/

————————–————————–————————–———

Lo Shibori è un’antica tecnica utilizzata in Giappone per tingere e decorare i tessuti, che consiste nel piegare, legare o cucire la stoffa per poi immergerla in un bagno di tintura.

Questa antica tecnica crea fantasie astratte o geometriche a seconda degli strumenti utilizzati e dall’alternanza del colore sul tessuto. Dall’utilizzo di fili, a tecniche di cucito, dalla legatura alla piegatura, esistono un’infinità di metodi per creare disegni sempre diversi e personalizzazione secondo i propri gusti. Durante ogni workshop impareremo come utilizzare materie prima naturali, facilmente reperibili, e seguiremo tutte le fasi del processo di piegatura, pressatura e tintura del tessuto e sperimenteremo nuove tecniche di decorazione.

Share this post

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.